INSTALLARE PHP SU WINDOWS

In questo tutorial vi spiegherò come installare PHP 7.2.3 su sistema operativo Windows 10 , occorrente :

  1. Creare una cartella in C
  2. Installazione di Visual Studio 2015 (VC14)
  3. Installazione di un Editor di Testo
  4. Installazione di PHP
  5. Installazione di Apache



1. Creare cartella in C

Per prima cosa , creiamo una cartella dentro C: , che denominiamo localhost (come da esempio sottostante).

Questa ci servirà in seguito come cartella in cui testare i nostri script PHP.

2. Installazione di Visual Sudio C++

Per installare Visual studio , ci colleghiamo al sito ufficiale per il download  e facciamo click su scarica.

Il link che vi ho fornito conduce direttamente alla versione di Visual C++ che ci serve

E selezioniamo in base al nostro sistema operativo la versione 64 o 32 bit.

3. Installazione dell’ editor di testo

Come editor di testo noi utilizzeremo NOTEPAD ++ , scaricabile dal link sottostante.

Link per scaricare Notepad++  

4. Installazione di php

Iniziamo scaricando l’ ultima versione THREAD SAFE di PHP, come da foto sottostante.

dal seguente link del sito ufficiale di PHP → link per il download di PHP

(I file binari di Windows sono sempre stati rilasciati come pacchetti thread-safe. La ragione di ciò è che Windows utilizza l’architettura multi-thread in contrasto con l’architettura multi-processo di Linux).




Una volta scaricato il pacchetto, occorrerà estrarlo in una cartella in C: che chiamerete php

A questo punto apriamo la cartella php e rinominiamo il file php.ini-development in php.ini

Apriamo il file che abbiamo appena rinominato con l’ editor di testo ed effettuiamo le seguenti modifiche.

Ci posizioniamo alla riga 732 e decommentiamo (togliendo ; ) da :

;extension_dir = “ext”

(foto di seguito)

Salviamo e chiudiamo il file.

5. Installazione di Apache

Per scaricare Apache per windows , ci colleghiamo al seguente link : sito per il download di Apache

E scarichiamo in base al nostro sistema operativo la versione a 32 o 64 bit.

Terminato il download scompattiamo la cartella in C: , ed il nostro risultato sarà una directory denominata Apache24.




A questo punto apriamo la sottocartella di Apache24 /conf , e apriamo con il nostro editor di testo, il documento httpd.conf

Una volta aperto il file httpd.conf , andiamo ad aggiungervi subito in alto, il seguente codice:

AddHandler application/x-httpd-php .php

AddType application/x-httpd-php .html .htm

LoadModule php7_module “C:/php/php7apache2_4.dll”

PHPIniDir “C:/php”

Scorriamo ancora un po il nostro documento per modificare quanto segue alla riga 250 :

DocumentRoot ” c:/ nostra cartella
<Directory “c:/ nostra cartella”>

con il nome della cartella che abbiamo creato a inizio tutorial per contenere i nostri lavori (localhost , punto 1)

A questo punto, non ci resta che controllare che tutto sia andato a buon fine

Per far ciò ci rechiamo al seguente percorso: C:\Apache24\bin ed apriamo il file ApacheMonitor.exe

Fatto doppio click su questa app, comparirà un piccolo logo tra le icone della nostra barra delle applicazioni, cliccandovi sopra si aprirà la seguente schermata.

NB : Se dovesse risultarvi impossibile premere start , occorre aprire cmd come amministratore e digitare:

C:\>cd Apache24

C:\Apache24>cd bin

C:\Apache24\bin>httpd.exe -k install

Con queste stringhe andiamo ad installare tramite cmd il servizio Apache24.

Adesso vi apparirà l’eventuale problema ( di seguito un esempio di problema dato da windows firewall ).

La configurazione di PHP su Windows 10 è terminata, non ci resta che testare che il tutto funzioni a dovere.




Entriamo quindi nella directory C:\localhost e creiamo con il nostro editor di testo, un documento che chiameremo info.php

compiliamo come segue:

Salviamo e chiudiamo il nostro documento info.php.

Apriamo un browser a scelta e digitiamo sulla barra delle ricerche : localhost , se vi restituisce una schermata analoga alla mia, l’installazione è andata a buon fine.

Phpinfo è una funzione che restituisce tutte le informazioni, in forma HTML, delle impostazioni e dettagli dell’ambiente PHP del server su cui siete hostati.


Giusi Marchese

Giusi Marchese

Sono una tecnica informatica di professione , con la passione per il web e per la scrittura. Amo il cinema , la natura , il fai da te e gli animali. Curo sia l' estetica che i contenuti di Ciò Che So in cui racchiudo tutte le mie passioni. ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *