CONSUMARE VERDURA PRIMA DEL PRANZO

Oggi voglio spiegarvi un salutare ed utile trucchetto che ho adottato già da molti anni , ovvero quello di consumare un piatto di verdura prima del pranzo.

Premetto subito che , il pranzo per me è sempre ed assolutamente un bel piatto di pasta , e per evitare di esagerare con la quantità comincio sempre con un insalata o della verdura cotta.

In questi anni mi sono documentata ed ho scoperto che mangiare verdura prima del pranzo oltre che permettermi di mantenere la linea ha innumerevoli vantaggi :


  • Aumenta il senso di sazietà: più verdura mangi , meno pasta ti servirà per sentirti soddisfatto.
  • Aumenta l’ assorbimento dei principi nutrizionali a stomaco vuoto l’organismo assorbe meglio i nutrimenti, quindi scegliere di fornirgli prima le verdure significa concedergli il meglio : acqua, vitamine e sali minerali, elementi che spesso sono carenti nella nostra alimentazione.
  • Aiuta il processo di digestione :  permette di migliorare, grazie all’azione di particolari enzimi, la digeribilità dei cibi introdotti successivamente.
  • Diminuisce il gonfiore addominale: grazie all’ elevato valore di fibre e ad un carente contenuto di grassi, semplifica la digestione mitigando il senso di gonfiore addominale dopo i pasti.

Io consumo circa 90g di pasta integrale , condita con ingredienti che creano volume .

Di seguito alcuni miei pranzi ( preceduti quasi sempre da una bella insalata) :

Lascia un commento