REIKI

Molte filosofie orientali e non solo, credono che il corpo sia collegato allo spirito, che una buona salute mentale porti irrimediabilmente benefici anche al corpo, che ogni malessere si ripercuota in una zona in particolare del nostro corpo,che le energie dentro di noi siano talvolta incanalate nel modo sbagliato.




Per tutto ciò il Reiki, tramite alcune tecniche particolari, cerca di riequilibrare queste energie, incanalarne nella giusta direzione, disperdere un’energia negativa presente nel nostro corpo.
L’operatore esperto in questa pratica ,fa da tramite tra le energie e le vibrazioni (ovviamente quelle positive!!!) che circondano e I nostri”canali energetici”,così da farci assorbire le vibrazione migliori per portarci a uno stato di benessere interiore.

Come fa l’operatore a “trasferirci” queste energie positive?
Col semplice uso delle mani, queste posizionate sui famosi “Chakra” ( centri di energia presenti nel corpo umano che presiedono alle funzioni organiche, psichiche ed emotive dell’individuo).
In particolare quello principale si trova all’altezza dello sterno, ma altri chakra si trovano anche sulle gambe e sulla schiena.
Le sedute hanno una durata più o meno standard, dai 40 minuti alle due ore.




Anche se agli operatori più esperti, che per la loro esperienza e conoscenza approfondita vengono chiamati “Maestri”, capitano anche sedute di interi pomeriggi!!!
Ovviamente la durata varia a secondo di quanto squilibrio interiore e energie negative ci portiamo dentro.

Possiamo paragonarla ad una forma di meditazione, che ci mette in pace con noi stessi e col mondo, ci rilassa e scaccia via tutti I pensieri negativi che influenzano negativamente la nostra psiche e il nostro corpo (anche se per molti potrebbe non esserci una correlazione tra una sensazione ad esempio di rabbia, e il dolore avvertito in una parte del nostro corpo, come testa o pancia, la verità è che se non viviamo in uno stato di serenità, di idillio con noi stessi e col mondo questo si ripercuote 100 volte sul nostro corpo,portando malesseri fisici più o meno gravi).
Di seguito una piccola testimonianza di Alessia:

A me é capitato di esser seduta su un prato di una collina con a fianco una bimba di 5/6 anni ed ero sempre io.. una sensazione stupenda “




Cose da sapere:

  • Il reiki è una tecnica di tipo orientale
  • Un corso base può costare sui 150
  • È una sorta di meditazione
  • Serve a riequilibrare le nostre energie e assorbire energie positive dall’esterno
  • Esistono corsi in tutta Italia dove poter apprendere questa tecnica con un costo che varia a seconda del livello,di una durata di un paio di giorni full-immersion.
  • La tecnica più conosciuta e utilizzata è la tecnica Usui,dal nome di un filosofo Giapponese



Lascia un commento