VITAMINA A

La vitamina A detta anche Retinolo, è un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo,essa fa parte delle vitamine liposolubi (vitamine che si sciolgono nei grassi).

La vitamina A si trova in natura in due diverse forme:

  • Retinolo → presente esclusivamente negli alimenti di origine animale, questa vitamina viene definita attiva in quanto non appena introdotta è già vitamina 
  • Carotenoidi → sostanze organiche presenti nelle piante che, una volta ingeriti, il nostro corpo tramuta in Retinolo.

Benefici della vitamina A

La vitamina A possiede innumerevoli benefici per il nostro organismo, i principali:

  • Si occupa del regolare funzionamento della vista, poichè produce rodopsina (pigmento color rosso che ci permette di vedere in condizioni di scarsa illuminazione)
  • E’ un potente antiossidante (combatte i radicali liberi)
  • E’ indispensabile per la crescita e lo sviluppo delle ossa e dei tessuti.
  • In gravidanza si occupa di regolamentare lo sviluppo e la crescita del feto.
  • Aumenta le difese immunitarie
  • E’ indispensabile per la rigenerazione dei tessuti (per cui necessario anche nella guarigione delle ferite e ricrescita epiteliale) poiche produce  glicoproteine (combinazione di zuccheri e proteine che mantiene le cellule legate assieme)
  • E’ indispensabile per il benessere della pelle grazie al fatto che è in grado di produrre collagene (Dal latino “colla et genmen” ovvero la proteina che tiene insieme i tessuti connettivi del nostro corpo).
  • E’ indispensabile per la funzione testicolare e delle ovaie. 

Fonti di vitamina A

La vitamina A , è possibile trovarla sia :

  • In alimenti di  origine vegetale: si trova in tutta la frutta e la verdura dal colore arancione e giallo e in tutte le verdure a foglia verde. (es. carote,patate, zucca,cavolo, menta, spinaci,pere,pesche,albicocche ..)
  • In alimenti di origine animale: si trova nel latte e nei suoi derivati,nelle uova, nel pesce e nei suoi derivati, nella carne in particolar modo nel fegato.

Dosaggio raccomandato

Trattandosi di una vitamina liposolubile, il nostro corpo è in grado di immagazzinarla nel fegato e nei nostri tessuti grassi per utilizzarla al momento opportuno.


Per questo si consiglia di assumerla solo attraverso alimenti, evitando gli integratori senza prescrizione del medico, e di non superare la dose giornaliera raccomandata che è  0,8 mg giornalieri ( 0,9 per le donne incinte, 1.15 in fase di allattamento).

Carenza di vitamina A

La carenza di retinolo provoca:

  • problemi di vista 
  • problemi alla pelle, come ad’ esempio secchezza e invecchiamento precoce
  • abbassamento delle difese immunitarie, quindi espone maggiormente al contagio delle malattie.
  • problemi respiratori 
  • secchezza del tratto gastro intestinale

Riduzione dell’ assorbimento

I benefici di questa vitamina sono compromessi :

  • Dal calore (per cui una cottura prolungata annienta del tutto la Vitamina)
  • Il consumo elevato di caffeina e tabacco
  • Assunzione di medicinali contenenti cortisone 

Caratteristiche delle singole vitamine:

Vitamina A Vitamina B1 Vitamina B2 Vitamina B3 Vitamina B5 Vitamina B6 Vitamina B7 Vitamina B9 Vitamina B12 Vitamina C Vitamina D Vitamina E Vitamina F Vitamina K Cosa sono le vitamine?

Lascia un commento