VITAMINA B2

La vitamina B2 altrimenti nota come Riboflovina, è un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo,essa fa parte delle vitamine idrosolubili (vitamine che si sciolgono nell’acqua).

Trattandosi di una vitamina idrosolubile, il nostro organismo ne richiede un determinato quantitativo giornaliero che va calcolato  in relazione alle quantità di Kcal che assumiamo giornalmente (0,6mg di Riboflovina ,ogni 1000 Kcal assunte).




Difficilmente si incorre in casi di ipervitaminosi (quantità eccessiva di vitamine presenti nel corpo), in quanto le espelliamo regolarmente tramite le urine.

Questa vitamina viene assorbita dall’ intestino tenue e distribuita tramite il sangue al fegato e ai tessuti.

Benefici della vitamina B2

La vitamina B2 possiede numerosi benefici per il nostro organismo, tra cui i principali:

  • E’ essenziale per il corretto funzionamento del nostro sistema nervoso
  • E’ necessaria per il corretto funzionamento del metabolismo , in quanto concorre alla trasformazione dei nutrienti in energia
  • E’ indispensabile per la salute delle mucose respiratorie
  • E’ essenziale nel processo digestivo
  • Combatte stati di ansia cronica, stress, depressione e  problemi di memoria
  • Partecipa nella crescita e nello sviluppo del feto 
  • Mantiene cornee sane per un corretto funzionamento della vista 
  • Aiuta a rafforzare le difese immunitarie e a combattere i radicali liberi (molecole distruttive per il corpo)
  • Mantiene i tessuti della pelle in salute garantendone una corretta ossigenazione
  • E’ indispensabile per l’ assorbimento di altre vitamine ( esempio la vitamina B6)
  • Aiuta l’assorbimento del Ferro
  • Concorre alla formazione dei globuli rossi



Fonti di vitamina B2

Questa vitamina è presente sia:

  • in alimenti di origine vegetale : principalmente nel lievito di birra, nelle verdure a foglia verde e in alcuni cereali integrali
  • in alimenti di origine animale: presente nel tuorlo dell’ uovo,nella carne(principalmente nella trippa,fegato,cuore e reni) e nel pesce.

Carenza di vitamina B2

La carenza di Riboflovina provoca principalmente:

  • Lesioni e malattie cutanee (es. dermatiti,labbra screpolate e doloranti,danneggiamento delle mucose)
  • Disturbi visibi
  • Anemia 
  • Arresto della crescita nei soggetti in fase di sviluppo 
  • Alterazioni del sistema nervoso
  • Ipovitaminosi (carenza di vitamine) di vitamina B6

Riduzione dell’ assorbimento




I benefici di questa vitamina sono compromessi da:

  • Esposizione alla luce solare 
  • Dal consumo di tabacco
  • Dal consumo di alcol
  • Dal consumo di caffè
  • Dall’ Eccessivo consumo di zuccheri
  • Dall’ assunzione di contraccettivi orali