VITAMINA B7

La vitamina B7 nota anche come Inisitolo,Vitamina B8,Vitamina I e Vitamina H, è un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo,essa fa parte delle vitamine idrosolubili (vitamine che si sciolgono nell’acqua).

Trattandosi di una vitamina idrosolubile, Il nostro organismo ne richiede un determinato quantitativo giornaliero (500 mg al giorno) anche se una minima parte è prodotta dal nostro stesso corpo.




Difficilmente si incorre in casi di ipervitaminosi (quantità eccessiva di vitamine presenti nel corpo), in quanto le espelliamo regolarmente tramite le urine.

Benefici della vitamina B7

La vitamina B7 possiede numerosi benefici tra cui il più importante è occuparsi del regolare funzionamento del nostro sistema nervoso, contrastandone il deperimento, occupandosi della salvaguardia della memoria, eliminando ansia e depressione

E’ inoltre essenziale per:

  • il corretto funzionamento del metabolismo dei carboidrati, in quanto concorre alla loro trasformazione in energia.
  • Stimola la produzione di Leticina(sostanza che ripulisce le pareti delle arterie)
  • Depura l’organismo e rafforza le difese immunitarie
  • Riduce il colesterolo cattivo
  • Si occupa dell’ ossigenazione delle nostre cellule



Fonti di vitamina B7

Questa vitamina è presente sia :

  • in alimenti di origine vegetale : principalmente nel lievito di birra,negli agrumi, nella frutta (soprattutto banane e meloni), nei cereali integrali e nelle noci
  • Sia in alimenti di origine animale : presente nel tuorlo dell’ uovo,nella carne(principalmente nel fegato) e nel pesce.

Carenza di vitamina B7

La carenza di Tiamina provoca danni principalmente al sistema nervoso, è stata riscontrata una carenza di vitamina B7 nei soggetti depressi e con istinti suicidi.

Provoca anche:

  • perdita della memoria
  • disturbi gastro-intestinali
  • affaticamento